HomeServiziSettoriEticaReferenzeContatti

 

La professione di ingegnere è esercitata nel rispetto delle leggi dello Stato, dei principi costituzionali e dell’ordinamento comunitario.

 

L'ingegnere è personalmente responsabile della propria opera sia nei riguardi della committenza sia nei riguardi della collettività.

 

L'ingegnere adempie agli impegni assunti con cura e diligenza, non svolge prestazioni professionali in condizioni di incompatibilità con il proprio stato giuridico, né quando il proprio interesse o quello del committente siano in contrasto con i suoi doveri professionali.

 

L'ingegnere costantemente migliora ed aggiorna la propria abilità a soddisfare le esigenze dei singoli committenti e della collettività per raggiungere il miglior risultato correlato ai costi e alle condizioni di attuazione.